Risparmiatori-Banche: interessi in conflitto – VIDEO ALL’INTERNO

di Marco Martucci e Pina Zechini

Sabato 16 Aprile, un gruppo di cittadini auto-organizzati ha protestato a Bologna davanti alla sede della Banca d’Italia. Si trattava di risparmiatori che hanno subito gravi perdite dal fallimento di alcune banche e che si sentono presi in giro dal Governo Renzi e dal Decreto Salva-Banche. Esasperati, hanno assistito a un gioco al rimpallo delle responsabilità senza che venissero messi in discussione gli interessi economici garantiti dai poteri forti.

Molte persone hanno perso tutto. Il governo non ha preso alcun impegno concreto nella direzione di un risarcimento pieno e generalizzato dei risparmiatori.

Le persone in presidio hanno denunciato le gravi responsabilità di Bankitalia nell’attuazione di un decreto che ha azzerato i risparmi di decine di migliaia di risparmiatori basandosi su un articolo, il 52, che sarebbe dovuto entrare in vigore a norma di legge dal primo gennaio 2016. Eppure il Governo lo ha utilizzato già in novembre. In queste ore il Tar del Lazio si pronuncerà in merito.

La direttiva europea sul bail-in (letteralmente “Cauzione interna”) si basa sul concetto che se una banca fallisce, a pagare debbano essere innanzitutto gli azionisti dell’Istituto stesso senza ricorrere agli aiuti di Stato. La norma è complessa e di difficile lettura se non si è abbastanza ferrati in economia. Due fatti però in questa vicenda appaiono chiari: da un lato l’ennesima imposizione dei poteri forti europei che non tengono in nessun conto i cittadini stessi; dall’altro, il vizietto dell’imbroglio, così tipico della politica nostrana.

In tutto questo sono sempre le persone comuni a vedere i propri diritti calpestati, mentre nessun dirigente o manager incompetente o responsabile ha perso il proprio gruzzolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...