“Prima di morire”, in due anni e mezzo

Nel novembre 2014 presentavo a Bologna “Prima di morire”, appena pubblicato. Eravamo nella Feltrinelli in via dei Mille davanti a oltre cento persone. Di questo romanzo nel capoluogo emiliano sono state vendute quasi quattrocento copie. Si può comunicare anche senza potenti mezzi di informazione. Si può essere apprezzati anche fuori dalle fiere della vanità. Si può essere scrittori anche fuori dagli schemi, anche senza essere riconosciuti, accreditati da un sistema che ha la pretesa di distribuire titoli e medagliette. “Prima di morire” racconta una storia d’amori e di critica politica, di energie, una storia che ha fatto arrabbiare alcuni e che ha appassionato molti. “Prima di morire” continua ad accogliere lettori. La differenza tra opere costruite a tavolino e opere indipendenti sta proprio qua, nella perseveranza dei contenuti.Presentazione PDM per sito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...